Sicurezza

PROTOCOLLI DI SICUREZZA

Il software che utilizziamo per la connessione remota è fornito da Livecare Support, proprietà di Icona S.r.l.

CRITTOGRAFIA

Il traffico di Livecare Support è reso sicuro dall’utilizzo del protocollo TLS (1.0 o maggiori a seconda del sistema operativo) con AES a 256 bit per la crittografia delle sessioni. Questa tecnologia è completamente sicura e conforme agli standard di sicurezza attuali. La comunicazione avviene direttamente tra Liveoperator e Livelet senza che alcuna informazione venga immagazzinata sui nostri server e nemmeno noi, quali operatori dei server, possiamo leggere il flusso dei dati crittografati.

PROTEZIONE DEI DATI

Ad ogni connessione del software, Livecare Support genera una nuovo codice sessione per dare maggiore protezione ai propri utenti e impedire accessi non autorizzati da remoto. In nessun caso, nemmeno in via temporanea, sul server Icona vengono salvati i file video delle assistenze effettuate e registrate. Non esiste alcuna funzione che consenta al Livelet di operare in background, è sempre visibile un piccolo pannello di controllo e questo non permette in alcun modo il monitoraggio nascosto di computer dei clienti.

GDPR

Il GDPR (“General Data Protection Regulation”) ridisegna il concetto di privacy introducendo regole specifiche sulle modalità che le aziende devono adottare per il trattamento dei dati personali. Da tempo abbiamo avviato un piano di adeguamento al GDPR con un team di esperti per migliorare la sicurezza di Livecare Support ed alzare il livello di protezione dei dati personali, con lo scopo di eliminare i rischi di trattamenti non conformi alla norma.